Una domanda molto comune fra chi deve decidere quale tipologia di riscaldamento installare per la propria casa è: impianto radiante a pavimento o termosifoni? 

​I PRO e CONTRO dell’esperto:

RISCALDAMENTO CLASSICO: UNICO RISPARMIO I COSTI DÌ REALIZZAZIONE

Il classico impianto di riscaldamento con radiatori/termosifoni, permette di scaldare velocemente l´ambiente d´interesse attraverso l´irraggiamento. Per scaldare i radiatori la caldaia deve lavorare ad alte temperature (65°/75°C), in questo modo la caldaia consuma grandi quantità di gas. Con l´impianto a riscaldamento tradizionale bisogna considerare la formazione dei batteri e polvere nell´ambiente causato dal movimento dell´aria calda. L’unico risparmio sono i costi di realizzazione, leggermente più bassi rispetto ad un impianto radiante a pavimento.

IMPIANTO RADIANTE A PAVIMENTO: SOLO PRO

L´impianto di riscaldamento a pavimento  è fuori dalla vista e non fa richieste di spazio della parete, è come un Riscaldamento invisibile. Comodo per chi non ha spazio a sufficienza e vuole sfruttare ogni centimetro. Funziona come se ricoprissimo il pavimento di un efficace radiatore, tramite tubi di acqua calda o stuoie elettrici nascosti all’interno della struttura del pavimento. Il calore dolce risultante (a causa della grande superficie del pavimento, ha solo bisogno di essere un paio di gradi più calda rispetto alla temperatura ambiente) aumenta costantemente verso l’alto, e non ci sono punti freddi o correnti d’aria, rendendo l’ambiente molto confortevole.

Il riscaldamento a pavimento è compatibile con case vecchie e nuove, e può essere installato in qualsiasi tipo di struttura del pavimento, con un molte configurazioni disponibili – ma il miglior set up è dove i tubi sono inseriti all’interno di un massetto in calcestruzzo, che viene pompata su e intorno alla tubazione una volta stabilito, offrendo una massa termica elevata ed efficiente trasferimento di calore

Per l´impianto di riscaldamento a pavimento non viene utilizzata la classica caldaia ma si utilizza la caldaia a condensazione che, lavorando a basse temperature ( 35°/40°C), riduce notevolmente l´uso del gas permettendo a chi utilizza questo impianto di risparmiare un grande quantitativo di gas e quindi si ha un grande risparmio a livello economico.

Infine come ultima caratteristica, ma forse la più importante, l´uso dell’impianto di riscaldamento a pavimento elimina la formazione di batteri e polveri nell’aria.

Di Remigio Costruzioni ha realizzato molti impianti radiali a pavimento a Roseto degli Abruzzi e non solo, puoi vedere qualche esempio nella sezione realizzazioni

CONTATTATACI PER UN PREVENTIVO